RSS
Post Icon

Marzia’s corner : BAFTA 2014

Ciao a tutte! Come ben sapete gli Oscar si avvicinano e gli eventi che li precedono “preparano il terreno”. I BAFTA sono i British Academy of Film and Television Arts e sono stati molto importanti perché non solo erano presenti molte star ma anche per i tanti film premiati (tra i quali “La Grande Bellezza”) . Ovviamente poi vi lascio la lista dei vincitori che forse verranno riconfermati agli Oscar, intanto vediamo qualche celebrities e i loro abiti scelti per la serata.

Angelina Jolie: La bella Angelina che è venuta insieme al suo Brad sfoggia un look maschile, molto sexy e disinvolto, con giacca e pantaloni neri, camicia bianca un po’ sbottonata per dare un’aria più sbarazzina e decolleté sempre nere. L’attrice per l’occasione ha scelto come maison Yves Saint Laurent


Uma Thurman: L’attrice ha scelto un abito nero lungo senza maniche semplicissimo e molto classico, che da una parte metteva in risalto la sua forma, ma dall’altra era un po’ spoglio. Comunque Uma colpisce il pubblico sempre con la sua bellezza e ha scelto di indossare Versace.


Lily Allen: Praticamente il contrario di Uma, Lily Allen ha scelto un abito dai colori sgargianti firmato Vivienne Westwood con tanto di coda. Il vestito era caratterizzato dall’oro, magenta e rosso e a completare il look un po’ eccentrico la cantante ha scelto di indossare un insieme di “piume” nei capelli, forse un po’ esagerate.


Lupita Nyong’O: Mi ha colpita l’attrice perché so che questo nuovo talento è candidato anche all’Oscar quindi le ho riservato uno spazio per parlare del suo bell’abito splendente Dior Couture, lungo di color verde acqua che risalta la sua bella carnagione scura e una cinta dorata che richiama i bracciali. 


Amy Adams: Anche lei chiacchieratissima visto che è una potenziale vincitrice di un Oscar, ha scelto stavolta un abito direttamente dalla linea di Victoria Beckham! Nero, lungo, semplice ma chic, forse non era il look che ha colpito di più ma comunque le ha dato l’eleganza che meritava.





















































Cate Blanchett:
La vincitrice come miglior protagonista ha scelto un abito nero, elegante, lungo, maniche corte e stampe floreali sulla gonna. Anche lei con un abito nero, stavolta però di Alexander McQueen.



MIGLIOR FILM 12 YEARS A SLAVE Anthony Katagas, Brad Pitt, Dede Gardner, Jeremy Kleiner, Steve McQueen MIGLIOR FILM BRITANNICO GRAVITY Alfonso Cuarón, David Heyman, Jonás Cuarón MIGLIOR DEBUTTO DI UN REGISTA, SCENEGGIATORE O PRODUTTORE BRITANNICO KIERAN EVANS (Director/Writer) Kelly + Victor MIGLIOR FILM NON IN LINGUA INGLESE THE GREAT BEAUTY Paolo Sorrentino, Nicola Giuliano, Francesca Cima MIGLIOR DOCUMENTARIO THE ACT OF KILLING Joshua Oppenheimer ANIMATED FILM FROZEN Chris Buck, Jennifer Lee MIGLIOR REGIA GRAVITY Alfonso Cuarón MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE AMERICAN HUSTLE Eric Warren Singer, David O. Russell MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE PHILOMENA Steve Coogan, Jeff Pope MIGLIOR ATTORE CHIWETEL EJIOFOR 12 Years a Slave MIGLIORE ATTRICE CATE BLANCHETT Blue Jasmine MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA BARKHAD ABDI Captain Phillips MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA JENNIFER LAWRENCE American Hustle MIGLIORE COLONNA SONORA GRAVITY Steven Price MIGLIOR FOTOGRAFIA GRAVITY Emmanuel Lubezki MIGLIOR MONTAGGIO RUSH Dan Hanley, Mike Hill MIGLIOR SCENOGRAFIA THE GREAT GATSBY Catherine Martin, Beverley Dunn MIGLIOR COSTUMI THE GREAT GATSBY Catherine Martin MIGLIOR TRUCCO E PARRUCCO AMERICAN HUSTLE Evelyne Noraz, Lori McCoy-Bell MIGLIOR SUONO GRAVITY Glenn Freemantle, Skip Lievsay, Christopher Benstead, Niv Adiri, Chris Munro MIGLIORI EFFETTI VISIVI GRAVITY Tim Webber, Chris Lawrence, David Shirk, Neil Corbould, Nikki Penny MIGLIOR CORTO D’ANIMAZIONE BRITANNICO SLEEPING WITH THE FISHES James Walker, Sarah Woolner, Yousif Al-Khalifa MIGLIOR CORTO BRITANNICO ROOM 8 James W. Griffiths, Sophie Venner

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

0 commenti:

Posta un commento