RSS
Post Icon

Marzia’s corner: Met gala 2013

Punk: Chaos to Couture. E’questo il tema di quest’anno del Met Ball, evento che si tiene ogni anno al Metropolitan Museum di New York. Ogni volta il tema cambia e a seconda di quello scelto, le star si adeguano cercando sempre di stupire e trasgredire in modo glamour e fashion. Il red carpet è uno dei più eleganti e alla moda di tutti e le celebrities che vi partecipano indossano abiti haute couture sia eleganti che provocanti. Le principali star che hanno preso parte all’evento sono state : Madonna, Sarah Jessica Parker, Jennifer Lawrence, Miley Cyrus, Anne Hathaway, Kim Kardashian, Katie Holmes, Beyoncé, Blake Lively e tante altre..
Luci,sfarzo ed alta moda hanno caratterizzato questo red carpet spettacolare, a dir poco elegante e stravagante. Vi posto alcune foto direttamente dal red carpet:

Miley Cyrus:
La bella Miley ha decisamente colto lo spirito del tema e si è disinta sicuramente sfilando sul red carpet: con acconciatura appuntita e abito a rete Marc Jacobs ha centrato perfettamente lo stile punk e ha messo in risalto la sua perfetta silhouette!


Anne Hathaway:
Anche la Anne,che quest’anno ha portato a casa un Oscar, ha decisamente osato sfoggiando la sua nuova tinta bionda(che richiama un po’ quella di Miley). Come abito Anne ha scelto un lungo abito nero molto stravagante firmato Valentino, stilista molto amato e spesso scelto dall’attrice.

Kim Kardashian:
La quasi neomamma Kim si è presentata con la sua dolce metà Kanye West sfoggiando un abito lunghissimo con spacco inguinale molto primaverile di Givenchy.



Katie Holmes:
L’ex signora Cruise ha lasciato tutti a bocca aperta con un abito etereo di Calvin Klein, bianco e lungo.


Blake Lively:
La bellissima Blake ha sfoggiato un abito mozzafiato che gioca sul contrasto bianco/nero di Gucci. Blake molto spesso sceglie Gucci o Chanel perché è la testimonial di queste due grandi firme che l’hanno scelta come loro volto.

Spero vi abbia affascinato anche a voi questa serata magica, un bacio a tutte!

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

0 commenti:

Posta un commento